in

Napoli 6-2 Verona: le pagelle degli azzurri

Il Napoli chiederà alla Figc di partire con un handicap di un gol in tutte le partite, perchè se le reazioni sono queste, allora alla squadra di Benitez serve prendere sempre un gol nel primo minuto di partita. Forse Halfredsson si sarà rammaricato per aver segnato subito o Mandorlini per essersi chiuso in difesa dopo il gol del suo centrocampista, il Napoli però ha saputo ribaltare il risultato grazie alle reti di Higuain, che porta a casa il pallone, Hamsik, che ha scritto l’incipit della rimonta, e Callejon, sempre presente. Voti ottimi per tutti, migliore in campo Marek Hamsik, mentre sono da rivedere, come sempre ormai, il portiere Rafael, e non quello del Verona, e Albiol, che a parte l’assist, in difesa dormiva.

callejon napoli

Queste le pagelle degli azzurri:
Rafael voto 6 – Se le sue distrazioni avessero inciso sulla partita, forse sarebbe stata la sua ultima presenza. Troppo insicuro.
Ghoulam voto 6 – In fase propositiva è sempre presente, fino alla fine, ma in difesa soffre sempre nella copertura.
Albiol voto 6 –  Copre i guai in fase difensiva con una bella azione e un assist nel finale della partita.
Koulibaly voto 7 – A differenza del suo compagno di reparto, lui è un muro. Ottimo acquisto.
Maggio voto 6.5 – Gioca meglio delle altre volte, fisicamente stava meglio.
Jorginho voto 6 – Doveva essere la sua partita invece è apparso troppo nervoso e in ombra.
David Lopez voto 6.5 – Resta un ottimo acquisto, fa sempre bene il suo lavoro.
Insigne voto 6.5 – Fa tutto bene, gli manca solo il gol, che non arriva.
Hamsik voto 7.5 – Sembra essere tornato quello dei tempi d’oro, due gol e un assist, partita perfetta.
Callejon voto 7 – In ogni partita, sia una vittoria o una sconfitta, c’è sempre.
Higuain voto 7 – Viene incitato dai tifosi fino a quando non trova il gol e ne fa addirittura tre.
Inler voto 6 – Entra quando il risultato è già deciso.
Mertens voto 6.5 – Pochi minuti per lui e un rigore guadagnato.
Henrique sv

Una grande vittoria come questa contro il Verona di certo non può far dimenticare subito le recenti prestazioni sotto tono, adesso il Napoli deve confermare questa partita già Mercoledì contro l’Atalanta. Per adesso la squadra di Benitez si gode questa super vittoria contro una squadra tosta.

Fortuna Loffredo ultime notizie

Caivano Fortuna Loffredo, verità shock nei suoi disegni: subiva abusi dall’età prescolare

Corrado Formigli

Piazzapulita La7 anticipazioni e ospiti: la guerra dei mondi con Stefano Fassina e Matteo Salvini