in ,

Napoli, anziano sgozzato in macchina: fermato un giovane

Macabro ritrovamento questa mattina alla periferia di Napoli dove un uomo è stato ritrovato morto con la gola tagliata all’interno della sua vettura; a dare l’allarme alcuni passanti che in un primo momento avevano pensato si trattasse di una persona che si era addormentata nell’automobile ma che poi avvicinandosi hanno realizzato l’accaduto.

All’interno della macchina parcheggiata in Viale Giochi del Mediterraneo, alla periferia occidentale di Napoli c’era un uomo di 63 anni, Salvatore Piscopo; il suo corpo presentava un profondo taglio alla gola che non ha lasciato dubbi agli inquirenti riguardo le cause della morte. Le indagini sono state celeri e le forze dell’ordine avrebbero già fermato un giovane italiano.

Seguiranno aggiornamenti.

valanga gran sasso due morti

Valanga in Alto Adige: morti sei escursionisti

Fa' la cosa giusta evento turismo slow

Fa’ la cosa giusta Milano 2016: date e orari, buone idee in fiera, tra turismo “slow” e cibo sano