in ,

Napoli, bambina precipitata dal balcone ultimissime da Quarto Grado: altri bambini abusati?

A quarto grado il giornalista ha intervistato Domenica Guardato, la mamma di Fortuna Loffredo, la bimba di sei anni precipitata a Caivano, quartiere popolare della periferia di Napoli. La madre in collegamento da Napoli, sconvolta dalla notizia degli abusi sessuali cronici, rilevati dall,autopsia, ha più volte ribadito di non essersi accorta mai di nulla. Anche il nonno, Vincenzo Guardato, che conviveva in casa con la nipote, ha spiegato nello studio della trasmissione, che non ha mai sospettato delle tribolazioni di Fortuna.

Fortuna Loffredo Forse anche altri bambini abusati

C’è il forte sospetto che la morte del piccolo Antonio Giglio, di tre anni accaduta, circa un anno fa, nello stesso palazzo e derubricata a caduta accidentale dalla finestra del suo appartamento, sia invece un infanticidio, anche al luce delle coincidenze tra i due tragici avvenimenti: la scomparsa per entrambi i bambini della scarpa destra e il mortale volo nello stesso cortile. Inoltre voci non confermate affermerebbero che nel palazzo almeno un’altra bambina abbia subito abusi.

Il nonno inoltre durante la trasmissione, invocando giustizia per la piccola nipotina si è appellato alle moltissime famiglie che abitano in questo grande condominio popolare, per rompere l’omertà che esiste attorno a questo caso e per evitare ad altri bambini il ripetersi di tragedie simili.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

15enne sodomizzato a Torino: è grave

anticipazioni uomini e donne tronista jonas berami

Registrazione Uomini e donne: Jonas bacia Cinzia, Rama Lila delusissima