in ,

Napoli calcio, infortunio Allan: ecco le condizioni e i tempi di recupero

L’infortunio di Allan è l’unica nota dolente per il Napoli dopo la trasferta di Verona: il brasiliano è uscito anzitempo dal campo per un colpo subito al ventre. Da una prima diagnosi a caldo, pare che Allan abbia subito un infortunio muscolare all’adduttore e questo lo terrebbe fuori dai quindici ai venti giorni, facendogli saltare le partite con Juventus e Roma. Saranno determinanti i test medici che il brasiliano terrà oggi a Castelvolturno per capire quali sono le reali condizioni del centrocampista del Napoli.

Una chance per Zielinski, sostituto naturale di Allan, ma soprattutto per Rog, che a questo punto entrerà nello scacchiere di Maurizio Sarri. L’infortunio arriva in un reparto in cui il Napoli è ben attrezzato, anche se la mancanza di Allan si farà sentire e non poco. Toccherà a Zielinski, dunque, tentare l’assalto alle prime due della classifica, la Juventus e la Roma.

Lo staff medico del Napoli cercherà di recuperare Allan per la partita allo stadio San Paolo contro il Real Madrid. Al Santiago Bernabeu uno dei peggiori è stato proprio Zielinski, che ha sofferto la pressione dei centrocampisti dei blancos, ma soprattutto la spinta dei due esterni, Ronaldo e James Rodriguez. Il recupero di Allan potrebbe essere fondamentale.

keanu reeves ospedale gemelli

Keanu Reeves, sorella ricoverata al Gemelli di Roma: l’attore avvistato in ospedale

Chi è Nicola Fratoianni: il primo segretario di Sinistra Italiana