in ,

Napoli calcio, infortunio Allan: ecco le condizioni e i tempi di recupero

L’infortunio di Allan è l’unica nota dolente per il Napoli dopo la trasferta di Verona: il brasiliano è uscito anzitempo dal campo per un colpo subito al ventre. Da una prima diagnosi a caldo, pare che Allan abbia subito un infortunio muscolare all’adduttore e questo lo terrebbe fuori dai quindici ai venti giorni, facendogli saltare le partite con Juventus e Roma. Saranno determinanti i test medici che il brasiliano terrà oggi a Castelvolturno per capire quali sono le reali condizioni del centrocampista del Napoli.

Una chance per Zielinski, sostituto naturale di Allan, ma soprattutto per Rog, che a questo punto entrerà nello scacchiere di Maurizio Sarri. L’infortunio arriva in un reparto in cui il Napoli è ben attrezzato, anche se la mancanza di Allan si farà sentire e non poco. Toccherà a Zielinski, dunque, tentare l’assalto alle prime due della classifica, la Juventus e la Roma.

Lo staff medico del Napoli cercherà di recuperare Allan per la partita allo stadio San Paolo contro il Real Madrid. Al Santiago Bernabeu uno dei peggiori è stato proprio Zielinski, che ha sofferto la pressione dei centrocampisti dei blancos, ma soprattutto la spinta dei due esterni, Ronaldo e James Rodriguez. Il recupero di Allan potrebbe essere fondamentale.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

keanu reeves ospedale gemelli

Keanu Reeves, sorella ricoverata al Gemelli di Roma: l’attore avvistato in ospedale

Chi è Nicola Fratoianni: il primo segretario di Sinistra Italiana