in ,

Napoli calcio, Koulibaly ammette: “Mi piacerebbe giocare in Premier”

Dal ritiro della nazionale senegalese, il difensore del Napoli Koulibaly è stato intervistato da TalkSport: “Mi farebbe piacere giocare in Premier League, ma per il momento sono al Napoli. In futuro mai dire mai, ora però mi concentro con il Napoli e poi vedremo cosa farò nella prossima stagione. Penso che resterò a Napoli, ma non si può mai sapere.”

Le parole di Koulibaly non sono sicuramente dolci per i tifosi del Napoli: il difensore senegalese non ha escluso alcuna partenza, soprattutto se dovesse arrivare un’offerta da parte del campionato inglese, che lo affascina. Già in estate Koulibaly è stato richiesto dal Chelsea di Antonio Conte, ma la società partenopea ha opposto resistenza. Al momento pare non ci sia alcuna clausola rescissoria sul contratto del calciatore senegalese, ma il club non lo lascia partire per un’offerta inferiore ai 50 milioni.

La partenza di Koulibaly sarebbe una grossa perdita per il Napoli: ad oggi il senegalese è uno dei migliori difensori in circolazione nei campionati europei, non a caso molti hanno messo gli occhi su di lui.

Seguici sul nostro canale Telegram

Napoli calcio, la Primavera fuori dalla Viareggio Cup: il Bruges accede alle semifinali

scientifica omicidio

Padova: 50enne trovato morto in casa con il cranio fracassato, nessuna pista esclusa