in

Napoli calcio, parla Mertens: “Ho rifiutato molte offerte per restare qui”

Dries Mertens è stato intervistato dal portale HLN.be, al quale ha dichiarato: “C’è stato l`interessamento di alcuni club, ma nella mia testa c’era solo il Napoli. Mi voleva il Chelsea, ma Conte non mi ha chiamato. A Stamford Bridge, probabilmente, avrei trovato spazio ma il Napoli non è inferiore. Barcellona? C’era l`interesse, ma che senso ha fare panchina a Messi, Suarez e Neymar? Io voglio giocare e a Napoli sto bene.” 

Nei giorni scorsi il Napoli ha ufficializzato il rinnovo contrattuale dell’attaccante belga, che dunque resterà ancora alla corte di Maurizio Sarri. Il fantasista belga quest’anno è stato il capocannoniere del Napoli ed ha lottato fino all’ultima giornata con Dzeko per la scarpa d’oro, titolo vinto poi dall’attaccante della Roma.

Il Napoli pian piano sta confermando tutti i pezzi più importanti: da Insigne a Mertens, fino a Jorginho e Ghoulam. L’unica incognita resta Reina, che dovrebbe partire e lasciare il posto a Szceszny.

Seguici sul nostro canale Telegram

Champions League 2016-2017, Juventus-Real Madrid: i tifosi acclamano Mijatovic

di battista papà fto facebook

Alessandro Di Battista papà, su Facebook la foto con la compagna incinta: “Noi 3”