in ,

Napoli – Empoli 2-0 video gol, sintesi e highlights Serie A

Non è bastato un super Skorupski all’Empoli per fermare il Napoli lanciato al terzo posto all’inseguimento di Roma e Juventus. Due gol nella ripresa, firmati Mertens e Chiriches, bastano alla squadra di Sarri per aver ragione del suo passato e volare a quota 20 punti, a meno quattro dai bianconeri e a meno due dai giallorossi. Di fronte il Napoli ha trovato un avversario spento e con troppo poco peso offensivo per poter impensierire Reina&co. Sono soltanto due i gol segnati nelle prime dieci giornate, un record tutt’altro che lusinghiero per Martusciello e i suoi ragazzi. Napoli che si presenterà dunque con una vittoria al big match di sabato sera contro la Juventus.

=> CLICCA QUI PER ALTRI HIGHLIGHTS DI SERIE A

Squalificato Gabbiadini e senza Milik, al centro dell’attacco Sarri lancia Mertens in posizione di falso nueve. La prima conclusione verso la porta toscana è però di Koulibaly che non crea però grandi patemi a Skorupski. Insigne e Mertens dimostrano di aver un’ottima intensa e proprio un lancio dello “scugnizzo” ispira la girata del belga che trova l’ottima risposta del portiere polacco. In diverse occasioni Skorupski si supera, in particolare su Callejon sempre beccato in ottima posizione da Insigne. Empoli in seria difficoltà soprattutto per l’incapacità di Mchelidze di far salire la squadra.

Il Napoli nella ripresa è obbligato a cercare il vantaggio e di conseguenza è costretto ad alzare i ritmi di gioco. La pressione portata da Allan sulla difesa empolese scaturisce il gol del vantaggio: tocco per Callejon, dentro per Mertens che trova il vantaggio. Dopo il gol il Napoli si limita a controllare e rischia di subire il pareggio con Maccarone che spaventa il San Paolo colpendo la traversa e poi impegnando Reina in una super parata nel prosieguo dell’azione. A dieci dal termine il Napoli trova il raddoppio con Chiriches, lasciato libero sugli sviluppi di un corner, che di testa chiude il contro con Skorupski che rimane comunque il migliore dei suoi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Terremoto in Umbria oggi 26 ottobre 2016: crollata montagna al confine con Lazio e Marche

Serie A orari diretta tv

Risultati Serie A 10^ Giornata Live: Inter trascinata da Icardi, Fiorentina ringrazia Astori