in ,

Napoli – Empoli probabili formazioni Serie A 22° giornata: emrgenza in difesa per Giampaolo

Torna in campo la Serie A dopo l’andata delle semifinali di Coppa Italia. La capolista Napoli ospiterà nell’arena del San Paolo l’Empoli di Giampaolo, allenatore che ha ricevuto l’eredità di Sarri, adesso tecnico del Napoli, ed ha fatto divenire la sua squadra la rivelazione del campionato italiano. L’Empoli sogna, anche se sia il tecnico che i calciatori restano con i piedi per terra.

Per la partita contro il Napoli, Giampaolo potrebbe avere non pochi problemi in difesa: Tonelli dovrebbe essere recuperato dall’infortunio e quindi partire titolare, mentre Costa resta ancora tra gli indisponibili e Barba in settimana ha lamentato un problema muscolare. Il calciatore, accostato al Napoli proprio negli ultimi giorni, dovrebbe farcela, altrimenti è pronto per il ritorno in Serie A Camporese, ex Fiorentina. Nel Napoli, invece, tutti confermati. Mancherà il neo acquisto Grassi che si è infortunato nel primo allenamento con la maglia azzurra.

Ecco le probabili formazioni:
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disp.: Gabriel, Rafael, Strinic, Chiriches, Maggio, Luperto, Chalobah, Valdifiori, D. Lopez, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone.
A disp.:
 Pelagotti, Camporese, Maiello, Bittante, Zambelli, Dioussè, Croce, Krunic, Mchedlidze, Piu, Livaja. All.: Giampaolo

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Serie B 2015-2016 24° giornata: pronostici e consigli per le scommesse

Locandina del nuovo film Joy

Uscite al cinema questo week end: trailer e recensioni di ciò che vi aspetta a febbraio