in ,

Napoli, Fortuna Loffredo: la madre coinvolta in un giro di falsari, divieto di residenza a Caivano

Domenica Guardato la mamma di Fortuna Loffredo, la bimba volata giù dal balcone a Caivano in circostanze misteriose, è coinvolta in un giro di falsari e destinataria di un divieto di dimora a Caivano. Le indagine della Procura di Napoli si sono concentrate sul famigerato Napoli group, un gruppo di falsari di livello internazionale che si serve di decine di pusher per smerciare soldi fasulli. Al momento la donna deve rispondere di alcune intercettazioni, ma la sua posizione potrebbe aggravarsi. Al quotidiano Il Mattino la titolare di una rosticceria ha raccontato che la Guardato ha provato a rifilargli una banconota falsa di 100 euro.

La commerciante ha raccontato che Domenica Guardato è entrata nel suo negozio, ha fatto una spesa di undici euro e ha tentato di pagare con la banconota falsa. Era il 30 ottobre scorso e la tragedia di Fortuna Loffredo si era già consumata, diventando un caso mediatico entrato in milioni di case di italiani. La commerciante non è caduta nella trappola, spiega di avere capito al tatto che la banconota era falsa e piuttosto arrabbiata ha accartocciato la banconota tirandogliela contro. Aggiunge che Domenica tremava, ma non di spavento, aveva lo sguardo basso, quindi raccolta la banconota si allontanò parlando con qualcuno al cellulare. .

Solo in seguito la negoziante riguardando le immagini della telecamera piazzata nel suo negozio, si è resa conto che quella donna che voleva raggirarla non era un viso sconosciuto, l’aveva vista in televisione tante volte: era la mamma di Fortuna Loffredo. Così alle intercettazioni raccolte dalle forze dell’ordine dopo mesi di indagini sul presunto trafficante di soldi falsi, Giuseppe Manzo, adesso ci sono immagini e testimonianze che aggravano la posizione della mamma di Parco Verde.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Tendenze make up Natale 2014 rossetti scuri dark

Tendenze make up Natale 2014: rossetto scuro, ecco come abbinarlo

parla il legale di Carolina Kostner

Carolina Kostner deferita, parla il suo legale: “Carolina estranea ai fatti, era all’oscuro di tutto”