in ,

Napoli, funerali Pino Daniele: 100mila in piazza del Plebiscito per l’ultimo saluto al cantante

La città di Napoli ieri ha dato l’ultimo saluto a Pino Daniele, il cantautore e musicista partenopeo stroncato da un infarto la notte del 4 gennaio, mentre si trovava nella sua villa in Maremma. Quelli in piazza del Plebiscito sono stati i secondi funerali per il cantante, che hanno visto la sentita partecipazione di almeno 100mila persone. Le canzoni di Pino Daniele hanno riecheggiato per ore, mentre la folla gridava “Pino! Pino!”, dimostrando amore profondo verso quest grande artista.

“Abbiamo messo in campo in poche ore una macchina organizzativa senza precedenti e stasera tutti i napoletani risponderanno al meglio con sentimento, compostezza, maturità e commozione perché è così che va ricordato Pino”, ha dichiarato nel pomeriggio di ieri il sindaco De Magistris. C’erano in piazza, oltre ai fan del cantante, molti suoi amici artisti e musicisti, tra cui Enzo Gragnaniello, Francesco Paolantoni, Peppe Iodice. “Almeno 100mila persone in piazza del Plebiscito. È un’immagine che resterà scolpita nella storia di Napoli e non solo”, ha dichiarato il primo cittadino.

Strage Charlie Hebdo

Strage Charlie Hebdo: si è costituito il più giovane dei terroristi, gli altri due ancora in fuga

sparatoria in zona Parigi sud

Charlie Hebdo: violenta sparatoria a sud di Parigi, feriti due agenti di polizia