in ,

Napoli – Lazio probabili formazioni Serie A 12a giornata: Gabbiadini sfida Immobile

Dopo il turno delle coppe, che ha viste impegnate Napoli e Juventus in Champions League e Fiorentina, Roma, Inter e Sassuolo in Europa League, torna la Serie A con la 12a giornata di campionato. L’anticipo serale sarà Napoli-Lazio. Gli azzurri sono chiamati a riscattare la sconfitta patita allo Stadium contro la Juventus, mentre la Lazio vuole continuare nel suo ottimo periodo di forma e mettere a segno un nuovo risultato utile consecutivo.

I biancocelesti saranno trascinati da Ciro Immobile, napoletano molto vicino agli azzurri in estate. Dall’altra parte, invece, tornerà Manolo Gabbiadini dopo le due giornate di squalifica. La cabina di regia sarà affidata a Diawara, ormai divenuto il titolare nell’undici di Maurizio Sarri. L’allenatore potrebbe dare spazio anche a Piotr Zielinski al posto di Allan. Nella Lazio non ci saranno Lukaku, De Vrij e Bastos, che torneranno dopo la sosta per le nazionali.

Queste le probabili formazioni:
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Mertens. A disp.: Rafael, Sepe, Chiriches, Tonelli, Maggio, Strinic, Allan, Giaccherini, Rog, Jorginho, Insigne, El Kaddouri. All.: Sarri
Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Wallace, Hoedt, Radu; Milinkovic-Savic, Parolo, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. A disp.: Strakosha, Vargic, Patric, Biglia, Prce, Cataldi, Kishna, Leitner, Luis Alberto, Lombardi, Murgia, Djordjevic. All.: Inzaghi

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Un Medico in Famiglia 10 ultima puntata

Un Medico in Famiglia 10 quando finisce: ecco la data dell’ultima puntata

Unesco 70 anni

4 novembre 2016, Unesco compie 70 anni: il lungo cammino dal 1946 ad oggi