in

Napoli presepi, ecco le statuette più ricercate: da Gianni Morandi a Matteo Salvini

Il Natale si avvicina e come ogni anno, a Napoli, si rinnova la tradizione del presepe con le sue magnifiche statuette realizzate dagli artigiani di San Gregorio Armeno. Di Virgilio e Ferrigno sono dei veri e propri artisti e ogni anno realizzano delle piccole statue ritraenti i personaggi dello spettacolo come attori, cantanti, calciatori o showgirl, che a Natale diventano dunque “pastori”. Quest’anno, sul presepe, sono comparse anche le bandiere francesi, in segno di commemorazione per le vittime degli attentati terroristici del 13 novembre 2015.

Quest’anno il presepe napoletano si colora di immagini blasfeme e di paradossi politici: accanto ai pastori, infatti, gli artisti di San Gregorio Armeno hanno realizzato la statuetta di Rocco Siffredi in versione naufrago di Playa Desnuda; mentre accanto al fornaio che prepara la pizza, tipico elemento napoletano, c’è la statuetta di Matteo Salvini, che dunque supera le divisioni politiche e territoriali e approda sul presepe napoletano. Fra i pastori c’è spazio anche per la coppia Balotelli-Fico, pronti a fare scalpore anche sul presepe, e per Stash, frontman dei Kolors, che, dopo il trionfo ad Amici 14, adesso vuole cantare una ninna nanna al piccolo Gesù la notte di Natale. Non poteva mancare il personaggio social del momento, Gianni Morandi, che sul presepe però, appare negli abiti di cantante e non in quelli di “social-dipendente”.

La statuetta di Maradona, da queste parti quasi santificato, di De Laurentiis e dei calciatori del Napoli ovviamente prendono il loro posto sul presepe, come quella di Pino Daniele che, per la prima volta, passerà il Natale lontano dalla sua terra.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

violenza donne

Giornata contro la violenza sulle donne 2015: ecco come verrà affrontata dalla televisione

i misteri di laura streaming

I Misteri di Laura streaming: ecco come vedere tutte le puntate della stagione