in ,

Napoli, ragazzo travolto e ucciso da un treno: stava giocando sui binari?

Ci sarebbe un gioco tanto pericoloso quanto inutile alla base della tragedia che si è verificata ieri notte sulla linea ferroviaria Napoli-Roma; un giovane di 17 anni avrebbe perso la vita mentre si trovava con un amico sui binari non a causa di un tragico incidente ma bensì per colpa di una pratica che si sta diffondendo tra i giovani con lo scopo di testare il coraggio.

Non vi sono ancora le certezze sulle dinamiche dell’incidente ma queste sarebbero le prime ricostruzioni effettuate dalla Polizia Ferroviaria che sta indagando sulla sciagura che si è verificata nella serata di ieri nei pressi di San Pietro a Patierno, alla periferia di Napoli.

I due giovani avrebbero scavalcato le recinzioni e hanno iniziato a camminare lungo la ferrovia quando improvvisamente è arrivato un Intecity che ha travolto il 17enne. Gli inquirenti presto interrogheranno l’amico che era con lui che al momento si trova ancora in un forte stato di shock; grazie alla sua testimonianza forse si potrà fare definitiva chiarezza su quanto accaduto.

DirettaNizza-Napoli dove vedere in tv e streaming

Ultime notizie Napoli calcio: si tratta il rinnovo di Insigne

Cesena spinge moglie malata da dirupo

Brescia, pennarello gli esplode in mano: un uomo perde due dita