in ,

Napoli, ragazzo ucciso sotto gli occhi della fidanzata: freddato con 7 colpi alla testa

Brutale omicidio questa notte nella periferia di Napoli dove un trentenne è stato ucciso a colpi di pistola sotto gli occhi della fidanzata che è rimasta illesa ma ora si trova in stato di choc; l’uomo, un pregiudicato con alcuni precedenti per droga, si trovava in via Vittorio Emanuele III, nella zona di Piscinola quando è stato raggiunto dai killer che non gli hanno lasciato scampo.

Daniele Stara e la sua fidanzata erano a bordo della loro moto quando sono stati raggiunti e speronati dagli assassini; i due sono caduti a terra e i killer si sono subito diretti verso il trentenne, ignorando la fidanzata che si trovava riversa sull’asfalto. A quel punto sono stati esplosi diversi colpi di pistola contro Daniele Stara che è stato raggiunto da un proiettile alla testa e uno alla schiena che si sono rivelati fatali, il tutto sotto gli occhi della fidanzata.

Gli inquirenti stanno al momento indagando su quanto accaduto e cercano di non escludere nessuna pista; si potrebbe trattare di un regolamento di conti tra il clan Lo Russo e una cosca di Secondigliano che hanno iniziato una guerra per la zona di influenza tra rione Don Guanella e Miano.

Isola dei famosi 2016

Isola dei famosi 2016, tra Paola Caruso e Marco Carta c’è del tenero? Ecco cosa è successo

Carlos Bacca Milan-Torino probabili formazioni

Milan – Carpi probabili formazioni e ultime notizie Serie A