in ,

Napoli, sale operatorie della Regione tutte occupate: muore una donna di 42 anni

Le 9 cardiochirurgie campane nella notte tra l’8 e il 9 marzo erano tutte occupate e così non hanno potuto accogliere una donna di 42 anni che ha perso la vita; è quello che è successo alla quarantaduenne Francesca Napolitano che è stata rimbalzata da un ospedale all’altro senza trovare una sala operatoria che potesse operata e alla fine è deceduta al Monaldi.

La donna di 42 anni era arrivata al San Paolo di Napoli in gravissime condizioni a causa di una miocardite con versamento pericardico; a questo punto è stata trasferita al Monaldi nonostante il nosocomio lo avesse espressamente negato. Francesca Napolitano è morta due ore dopo essere arrivata; la famiglia ha sporto denuncia e la cartella clinica è stata posta sotto sequestro.

Il Monaldi aveva rifiutato il trasferimento della paziente poiché le due sale di chirurgia della struttura erano entrambe occupate per due operazioni; i medici sono ugualmente intervenuti sulla donna in una sala rianimazione ma un arresto cardiaco ne ha causato la morte intorno alle 8 del mattino. Il corpo verrà sottoposto ad autopsia presso il Federico II.

Isola dei Famosi 2016 concorrenti

Isola dei Famosi 2016 concorrenti: che fine hanno fatto i vincitori delle scorse edizioni?

Calciomercato Milan

Classifica diritti Tv: chi guadagna di più in serie A?