in ,

Napoli: uomo armato a scuola, nessun ferito

Ancora paura per una possibile strage nelle scuole, sventata tempestivamente da alcuni uomini della polizia di Napoli: un uomo di 64 anni questa mattina si è introdotto nella scuola Ada Negri di Napoli con in mano una pistola, incutendo timore tra bambini, docenti e tutto il personale scolastico presente.

Secondo le prime indiscrezioni, l’uomo, un 64enne incensurato di Casal di Principe, in provincia di Caserta, si sarebbe intrufolato con una pistola all’interno dell’edificio scolastico approfittando del caos durante l’entrata dei bambini a scuola. La polizia è subito stata allertata ed è riuscita a bloccare l’uomo, arrestandolo. Non ci sono feriti. Ancora sconosciuti i motivi che hanno portato il 64enne a compiere il gesto.

Genova post alluvione: nascono i mercatini del fango

Pechino Express su Rai2

Stasera in tv: Qualificazioni Campionato Europeo 2016 Malta- Italia e Il truffacuori