in ,

Natale 2015 addobbi casa: come preparare il presepe

L’albero e il presepe sono gli elementi principali tra tutti gli addobbi e le decorazioni di Natale, il primo viene fatto sia dai laici che dalle persone cristiane, il secondo viene principalmente preparato da chi segue la religione cattolica (anche se in molte case italiane, i bambini spesso fanno il presepe anche se i genitori non praticano). Come preparare il presepe in maniera creativa? Ecco i consigli di UrbanDonna – Casa.

Vi piacerebbe accostare i colori del vostro presepe a quelli del vostro albero? Potete farlo, è molto semplice! Ad esempio, potete scegliere di optare per un albero dalle tinte nordiche (beige, grigio chiaro e bianco), e prendere le statuine del vostro presepe della stessa cromatica, magari create da un artigiano: non serviranno tanti personaggi, in questo caso optate per una versione minimal, Maria, Giuseppe, l’asinello, il bue, Gesù bambino da inserire rigorosamente allo scoccare della mezzanotte del 25 dicembre, e i Re Magi da includere il 6 gennaio.

Volete creare un presepe grande, magari sulla cassapanca di casa vostra? Munitevi di muschio vero ed erba finta, tappezzate tutto il mobile, aggiungete sassolini piccoli, carta accartocciata marrone per creare le montagne, carta stagnola per ideare i ruscelli, e dopo il paesaggio via libera con i personaggi! Creare il presepe è molto bello soprattutto con i bambini, è un modo per stare insieme e per aiutare la fantasia a crescere.

Photo Credit: www.iostephy.com / Shutterstock

Coppa Italia 2015/2016 risultati: Spezia e Torino agli ottavi di finale

Capodanno 2016 in baita

Capodanno 2016: le migliori offerte low cost, dall’agriturismo alla baita, a ritmo ‘slow’