in ,

Natale 2015 intolleranze alimentari: le app per trovare dove e cosa mangiare

Il Natale è un periodo complicato per chiunque abbia intolleranze alimentari, soprattutto per chi soffre di celiachia, che deve stare davvero molto attento a tutto ciò che mangia. I pranzi a casa di amici e parenti o al ristorante, malgrado tutte le attenzioni, non sono quindi mai facili. Come migliorare la situazione? Grazie a delle app per smartphone, inventate appositamente per chi ha intolleranze alimentari, i pranzi di Natale 2015 saranno molto più facili e rilassati.

Tra gli ultimi ritrovati della tecnologia infatti sono state inventate delle app per cellulari che consigliano a chi soffre di intolleranze alimentari, come la celiachia quali sono gli alimenti sicuri e in quali ristoranti è più facile trovarsi a proprio agio. Registrandosi al sito dell’Associazione Italiana Celiachia ad esempio è possibile scaricare gratuitamente la loro app che permette di fare la scelta giusta al supermercato semplicemente scannerizzando il codice a barra del prodotto; inoltre, con la funzione ristoranti, è possibile trovare il locale più vicino che offra menù per chi soffre di intolleranze. Tra le altre app che offrono servizi simili esclusivamente per celiaci esistono “Mangiare senza glutine” e “Glutenfreeroads”. Per chi invece soffre di altri tipi di intolleranze, esiste “GeniusFood” che permette di selezionare le proprie restrizioni.

App di questo tipo esistono inoltre per chi ha scelto di intraprendere diete particolari come l’essere vegani o vegetariani. “GeniusVeg” aiuta a fare le scelte giuste mentre si fa la spesa al supermercato mentre “VegDay” geolocalizza in base alla vostra posizione i ristoranti con menù particolari più vicini a voi.

Credit Foto: Georgejmclittle / Shutterstock

Teresa e Trifone

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 17 dicembre: omicidio Pordenone, tutte le novità

beethoven

Doodle Google, oggi Ludwig van Beethoven e le sue opere festeggiano 245 anni