in

Natalie Portman altezza, peso, vita privata e carriera: tutto sull’attrice

Natalie Portman è una delle attrici più ammirate e amate di Hollywood. A renderla la numero uno delle star è il suo modo aggraziato e gentile di porsi nei confronti delle persone e non da meno, il suo ineguagliabile talento. Ogni ruolo che ha interpretato ha lasciato un grande impatto sullo spettatore. Bella e talentuosa, questa è la Portman. Ma cosa altro sappiamo di lei? Andiamo a conoscerla un po’ meglio.

NataliePortman.com

Natalie Portman, la carriera

Natalie Portman è nata il 9 giugno 1981 a Gerusalemme. No, non è americana. Figlia unica di Avner Hershlag, medico della fertilità di origine polacca e rumena, e di Shelley Stevens, casalinga americana. E’ alta circa 1,60 e pesa 50 kg. Quando aveva tre anni la famiglia si è trasferita a Washington, ma solo in seguito si è stabilita a Long Island definitivamente. L’attrice ha avuto un percorso accademico standard, parla correttamente sia inglese che ebraico. In più conosce il francese, il tedesco, il giapponese e l’arabo.  E’ vegana ed ha una passato da ballerina. La sua carriera da attrice inizia a 13 anni con il ruolo protagonista in Léon. Nel 1996 recita a fianco a grandi attori e registi come Tim Burton in Mars Attacks! e Tutti dicono I Love You. Il suo successo è stato immediato, nel 1999 partecipa anche a Star Wars: Episodio 1 – La minaccia fantasma con il ruolo della Regina Amidala. Il film però è un grande flop. «Tutti pensavano fossi un’attrice terribile. Star Wars è stato il più grande flop del decennio e nessun regista voleva lavorare più con me», racconta l’attrice.

natalie portman


leggi anche: Natalie Portman: «Ero il sogno dei pedofili. Ho provato sulla mia pelle il terrorismo sessuale!»

Successo e famiglia

Fortunatamente si è trattato solo di un episodio passeggero e la carriera dell’attrice è continuata con ruoli sempre più importanti, come Il cigno nero e Jackie. Nella sua vita privata Natalie Portman è una grande attivista. Sempre in prima linea per difendere i diritti dei più deboli. E’ parte attiva del movimento #MeToo. Ha avuto diversi flirt tra cui Jake Gyllenhaal, Jude Law, Gael Garcia Bernal, Lukas Haas e Hayden Christensen. Al momento è felicemente sposata con Benjamin Millepied. La coppia ha anche due figli: Aleph e Amalia.

Michael Jackson pedofilia, Marlon Brando giurò: «A quel punto me ne convinsi…»

Diretta Bologna-SPAL: dove e come vedere in streaming la Serie A