in ,

Nato, per la prima volta l’Italia rappresentata da una donna: Mariangela Zappia

Mariangela Zappia è la donna che rappresenterà l’Italia alla Nato. Nominata ambasciatore dal Consiglio dei Ministri, sarà il volto femminile italiano presso l’Alleanza Atlantica a Bruxelles. “È un segnale che dà un volto dell’Italia più dinamico e veloce”, ha detto in merito alla nomina la titolare della Farnesina Federica Mogherini.Mariangela Zappia NATO

Zappia è nata nel 1959 in provincia di Mantova, si è laureata in scienze politiche a Firenze e dal 1983 è entrata alla Farnesina ricoprendo negli anni svariati ruoli, dapprima al Servizio Contenzioso Diplomatico, poi ai Trattati e Affari Legislativi e infine alla Direzione Generale Affari Politici. Una lunga esperienza nella diplomazia, la sua, che la vide impegnata nel primo incarico estero presso l’ambasciata italiana a Dakar.

Il ministro degli Esteri Mogherini, ha spiegato che la scelta della nomina è ricaduta su una persona davvero competente: “Per la prima volta abbiamo una donna bravissima, una scelta basata sul merito”, ricordando che Mariangela Zappia è stata fino ad oggi rappresentante dell’Ue presso le Nazioni Unite a Ginevra. “Anche fare vedere come una donna possa fare il ministro della Difesa, il ministro degli Esteri, o il rappresentante di un paese alla Nato serve a cambiare l’Italia”, ha infine concluso il ministro.

Diabete giovanile cura

Diabete giovanile: scoperta molecola che può bloccarlo

Anticipazioni Beautiful lunedì 16 giugno: il confronto tra Katie e Brooke