in ,

Naufragio Canale di Sicilia, Daniela Santanché choc: “Bisogna affondare i barconi”

Fa discutere la dichiarazione di Daniela Santanché a seguito del naufragio avvenuto nel Canale di Sicilia. La parlamentare di Forza Italia afferma infatti in un’intervista per Sky TG24: “Bisogna affondare i barconi. Non ci sono altre soluzioni. Meglio un atto di guerra che perdere la guerra“.

La “Pitonessa” poi corregge il tiro, per non lasciare fraintendimenti nelle sue dichiarazioni: “È la più grande tragedia del governo italiano. L’asse tra Renzi-Alfano e Boldrini ha portato a questo disastro. L’unica soluzione che si deve mettere in campo subito è che l’aeronautica italiana e la marina militare si attrezzino subito ad affondare i barconi pronti a partire come già era stato fatto in passato in Albania e che si apprestino subito a fare i centri d’accoglienza sulle coste africane.”

Infine, conclude il suo intervento sferrando un attacco contro la malagestione dei centri di accoglienza: “Nessuno pensi di guadagnare soldi come stanno dimostrando le varie indagini sulla pelle dei disperati. L’Italia non può più subire questa invasione”.

quagliarella torino

Sassuolo -Torino 1-1: Quagliarella risponde a Berardi ma l’Europa si allontana