in ,

Naufragio Norman Atlantic, la Procura: “Ci sono nuovi indagati”

Una notizia dell’ultim’ora confermerebbe che almeno sei membri dell’equipaggio del Norman Atlantic, il traghetto naufragato al largo delle coste albanesi per un incendio scoppiato a bordo all’alba del 28 dicembre, mentre si trovava nelle acque dell’isola di Corfù, sarebbero stati iscritti nel registro degli indagati, oltre al capitano Argilio Giacomazzi, già sentito dagli inquirenti. Si tratterebbe di personale che avrebbe avuto ruoli di responsabilità sia nelle fasi di imbarco di mezzi e passeggeri, sia in quelle della evacuazione dopo il rogo a bordo.

Sono state fonti giudiziarie vicine alla procura di Bari che indaga sul naufragio a darne conferma. Gli interessati riceveranno domani gli avvisi di garanzia e saranno formalmente indagati dalla magistratura. A coordinare le indagini della capitaneria di porto di Bari il procuratore Giuseppe Volpe e il sostituto Ettore Cardinali.

V edizione del Presepe Vivente, Matera

Matera, dal 2 al 6 gennaio il presepe vivente più grande del mondo anima la città

mostra Roma Body Worlds 2015

Weekend Epifania 2015: le mostre da vedere a Firenze, Roma e in altre città