in

Nazionale italiana, Wanda Nara confessa: “Icardi ha rifiutato due volte la convocazione”

La bellissima Wanda Nara, divenuta ormai, oltre che compagna, manager del capitano dell’Inter Mauro Icardi, in un’intervista a Telefe ha confessato: “Icardi ha rifiutato due o tre volte la convocazione della nazionale italiana. Aveva le idee chiare e voleva dire sì alla nazionale argentina. Quando è arrivata la convocazione di Sampaoli era emozionato, perché finalmente si avverava il suo sogno.” Icardi è stato a lungo escluso dalle scelte dei ct della nazionale argentina e solo il nuovo commissario tecnico Sampaoli ha voluto dare una chance all’attaccante dell’Inter.

La prima uscita con l’Uruguay è stata infelice, ma adesso Icardi avrà modo di rifarsi contro il Venezuela. Per convocare l’attaccante dell’Inter, il ct Sampaoli ha lasciato a casa Gonzalo Higuain, bomber della squadra campione d’Italia. Attualmente, però, le scelte danno ragione al ct della nazionale argentina, dato che Mauro Icardi ha dato subito una scossa alla campionato italiano nelle prime due giornate, mentre Higuain è apparso un po’ sottotono.

Wanda Nara poi ha parlato anche dei rapporti con la dirigenza nerazzurra: “Già tre volte abbiamo rinnovato gli accordi con l’Inter perché quando altri club vogliono Icardi la società fa di tutto per tenerlo con sé, naturalmente migliorando le condizioni economiche. Il rapporto con i dirigenti è ottimo, soprattutto a livello personale.”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

fedez foto senza costuma

Chiara Ferragni incinta: le foto sul red carpet di Venezia insospettiscono i fan

kate middleton news, kate middleton, kate middleton figli, kate middleton cavalli, kate middleton equitazione

Kate Middleton incinta, in arrivo il terzo Royal Baby: l’annuncio è social! (FOTO)