in

NBA 2K14: il 4 ottobre 2013 l’uscita ufficiale, novità epocali

Solo due giorni di attesa, poi gli appassionati di basket potranno finalmente ricominciare a volare a canestro stando comodamente seduti sul divano di casa. NBA 2k14 arriverà sugli scaffali dei negozi e prevedibilmente nelle case di tantissimi giovani e meno giovani. Nonostante l’assenza del principale rivale dal mercato, l’ultimo NBA Live è ormai datato 2010, gli sviluppatori di 2k14 non si sono risparmiati nel cercare di migliorare la versione precedente, inserendo delle succulente novità che saranno apprezzate sopratutto dal pubblico europeo.

NBA Kobe Bryant 2K14

Con i tempi che cambiano e con sempre più giocatori europei a comporre i roster delle squadre, NBA 2k14 non poteva non rivolgere lo sguardo verso il vecchio continente. Per la prima volta, infatti, oltre a tutte le franchigie d’oltreoceano gli appassionati potranno cimentarsi anche con le squadre che prenderanno parte alla prossima Eurolega. Potrete finalmente confrontare EA7 Milano con i San Antonio Spurs o improvvisare una bella sfida tra i Miami Heat campioni NBA e i greci dell’Olympiacos freschi campioni europei. Oltre all’EA7 Milano a tenere alto l’orgoglio del basket di casa nostra ci sarà anche la Mens Sana Siena. Se non è una svolta epocale, poco ci manca.

L’altra importante novità, forse la più curiosa, è la possibilità di iniziare una vera e propria carriera vestendo i panni del Prescelto, LeBron James. Dopo aver vinto il secondo anello consecutivo a Miami infatti potremo decidere se continuare ad essere fedeli agli Heat o andare a cercare fortuna altrove, avendo come unico obiettivo finale quello di entrare a far parte della Hall of Fame. Buon divertimento.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

TOM CLANCY

Morto lo scrittore Tom Clancy, autore di “La grande fuga dell’Ottobre Rosso”

Nobel per la letteratura a Roberto Vecchioni, il cantautore si commuove