in

Nba 2k16, risultati della notte: Kobe, trasferta amara

Un’altra grande notte per Kobe Bryant che, ormai, è giunto al capolinea: la sua avventura agonistica terminerà domani mentre, nell’ultima trasferta, sul parquet dei Thunder, non è riuscito a far gioire il proprio team. Contro Durant e compagni, infatti, i Lakers hanno perso con il risultato di 112-79 e a nulla sono serviti i 13 punti messi a referto da Bryant; Durant e Westbrook non hanno fatto alcun tipo di sconto mettendo a referto, rispettivamente, 34 punti e 14 rimbalzi.

Successo importante, invece, per Dallas sul parquet degli Utah Jazz: i 23 punti di Deron Williams e gli 11 rimbalzi di Dirk  Nowitzki hanno consentito agli ospiti di conquistare il quarantaduesimo successo e qualificarsi, con una giornata di anticipo, alle finali playoff di Ovest. Gli Utah Jazz, invece, dovranno sperare in una sconfitta dei Rockets per poter centrare la qualificazione alle fasi finali: infatti, la squadra trascinata da James Harden, ha vinto sul campo di Minnesota con un perentorio 129-105 e, così, ha messo un tassello importante ai fini della qualificazione quando, invece, tutto sembrava destinato a una stagione fallimentare.

Vittoria, per onor di cronaca, dei Chicago Bulls sul parquet dei New Orleans con il risultato di 121-116 mentre Kyrie Irving si è divertito davanti al proprio pubblico mettendo a referto ben 35 punti sui 109 totali dei Cavaliers nella sfida vinta contro Atlanta con il risultato di 109-94. Bella vittoria per gli Orlando Magic sul parquet dei Milwaukee Bucks con risultato di 107-98 mentre Charlotte ha vinto sul parquet di Boston (114-100) e Washington ha avuto vita facile in casa di Brooklyn (120-111).

Pomeriggio 5 anticipazionipuntata 8 marzo

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 12 aprile: Isabella Noventa ultime notizie

morto casaleggio

È morto a 61 anni Gianroberto Casaleggio, cofondatore del Movimento 5 Stelle