in

Nba playoff 2016: nessuna sorpresa nella notte, ok Lebron e Wade

Altro giro, altra corsa: i playoff di Nba 2016 stanno continuando a prendere forma con altre tre partite disputate nel corso dell’ultima notte. Da segnalare la vittoria dei Cleveland Cavaliers davanti al proprio pubblico: dopo la sofferenza di gara 1, vinta di un soffio dopo essere stati sotto nel punteggio al cospetto dei Detroit Pistons, i Cavs hanno passeggiato trovando un facile successo che li porta sul 2-0 nella serie totale. Protagonista, come spesso accade nelle fasi finali, Lebron James con 27 punti messi a referto sui 107 totali dei padroni di casa; bene anche la prova di Love con 10 rimbalzi mentre Dellavedova si è fatto apprezzare in termini di assist con un totale di 9 passaggi vincenti messi a segno. Dall’altra parte, invece, ottima prova di Drummond con 20 punti a referto sui 90 totali dei Pistons e una discreta prova di Reggie Jackson con 6 assist.

Bella vittoria, nella notte di playoff 2016, anche per Miami Heat che, sul parquet di Charlotte, ha trovato la seconda vittoria della serie arrivata con il punteggio di 115-103: Dwyane Wade, con i suoi 28 punti segnati, ha inciso in modo decisivo per il successo dei padroni di casa che, adesso, vedono le semifinali a un passo: ci sono ancora due gare prima di concludere la serie ma, allo stato attuale, la qualificazione non sembra minimamente in discussione. Dall’altra parte, invece, si segnala l’ottima prova di Kemba Walker che, con la casacca di Charlotte, ha provato a salvare la sua squadra dalla seconda sconfitta consecutiva mettendo a referto ben 29 punti.

Successo fondamentale anche per i Los Angeles Clippers che, davanti al proprio pubblico, trovano la vittoria con cui si portano sul 2-0 parziale nella serie. Nel quarto di finale contro Portland, infatti, Paul e compagni hanno letteralmente annientato Lillard e squadra mettendo a segno ben 102 punti contro i soli 81 degli ospiti; brutta prova per Damian Lillard, leader di Portland, con soli 17 punti messi a referto mentre migliore in campo a Chris Paul con 25 punti e 5 assist decisivi.

Oviesse lavora con noi 2016: offerte di lavoro a Milano e altre città

Domenica Live con Barbara D'Urso dal 18 settembre

Pomeriggio 5 anticipazioni 21 aprile 2016, dopo Anna Cipriani di cosa si parla oggi? Ecco le ultimissime