in

Nba playoff 2016, Oklahoma cade mentre i Warriors volano facile

Si è conclusa da qualche minuto il programma della terza serata di Nba playoff 2016 con alcune seconde gare disputate: tra queste, ad esempio, la sfida tra i Golden State Warriors e i Rockets Houston giocata a campi invertiti rispetto a sabato notte. L’impegno sul parquet dei Rockets non ha scalfito gli animi di Curry e compagni che, con un’altra ottima prestazione, hanno portato la serie sul parziale di 2-0; nella notte, infatti, ai Warriors sono bastati 34 punti di Klay Thompson per portare a casa l’importante vittoria condita da 14 rimbalzi e 8 assist di Green. Dall’altra parte, invece, il solito Harden, autore di 28 punti e 11 assist, non è servito a nulla dato il risultato finale di 115-106 in favore dei Golden State.

SEGUI IL MONDO DEL BASKET CON URBANPOST!

Il secondo match della Nba playoff 2016 disputato questa notte è quello che ha destato più scalpore: gli Oklahoma City Thunder, dopo la bella vittoria davanti al pubblico avversario in gara 1, sono caduti sorprendentemente in casa: contro Dallas, infatti, la seconda partita della serie è andata a Nowitzki e compagni autori di un’ottima prova non facendo andare oltre i 21 punti Kanter mentre Westbrook ci ha provato fino alla fine con 14 rimbalzi e 8 assist. Il risultato finale, però, ha premiato Dallas grazie a un ottimo Raymond Felton autore di 21 punti e 11 rimbalzi per un risultato finale di 85-84.

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK!

Chiudiamo il programma della seconda giornata di Nba playoff 2016 con la risposta di Toronto a Indiana: davanti al proprio pubblico, infatti, il team canadese ha trovato il successo con il risultato di 98-87 con un super Paul George, autore di 28 punti, conditi da 6 rimbalzi di Hill. Numeri che, però, non sono bastati ai Paecers che, in terra canadese, hanno lasciato spazio Valanciunas e compagni di poter festeggiare la prima vittoria della serie con un parziale di 1-1.

Postepay sound Padova 2016

Concerto Primo maggio Roma 2016, Grignani e Gazzè nuovi ospiti: ecco l’elenco aggiornato

Montella Milan

Sassuolo – Sampdoria: probabili formazioni e ultime news, 34a giornata Serie A