in

Nba risultati e highlights della notte: Bogdanovic è il protagonista che non ti aspetti, ok San Antonio

Solamente sei le partite andate in scena nella notte americana di Nba con Golden State e Cleveland a riposo. A divertire, questa volta, i San Antonio di Tony Parker: il team allenato da coach Popovich ha ottenuto l’ennesimo successo interno, il cinquantasettesimo totale della regular season, superando di larga misura i Clippers. Contro Los Angeles, infatti, protagonista come sempre Kawhi Leonard, autentico trascinatore degli Spurs in questo campionato grazie ai suoi 20 punti: risultato finale di 108-87 con San Antonio sempre in controllo del match.

Dagli altri campi, invece, arriva una bella vittoria esterna per i Sacramento di Marco Belinelli: sul parquet di Los Angeles, contro i Lakers, Collison e compagni hanno trovato il ventiseiesimo successo della regular season  battendo Bryant con il punteggio di 106-98; protagonista, nelle fila dei Lakers, Lou Williams con i suoi 18 punti che, però, non hanno evitato il cinquantaquattresimo ko stagionale. Bella vittoria interna per gli Indiana contro Boston: i Pellicans hanno ottenuto il trentaseiesimo successo stagionale grazie a una splendida prova di Paul George con 25 punti messi a segno sui 103 totali della squadra di casa; i Celtics, invece, si sono fermati a 98 nonostante la discreta prova del solito Iasiah Thomas con 21 canestri.

Da segnalare la sconfitta, esterna, per i Denver: i Nuggets hanno trovato il quarantesimo k.o. stagionale sul parquet degli Orlando Magic in una partita molto equilibrata. Protagonista di serata, per i Magic, Eva Fournier con 30 punti sui 116 totali mentre Denver, con Garry Harris sugli scudi, non sono andati oltre la soglia dei 110. Bella vittoria per Toronto, impegnata sul parquet dei Milwaukee: la solita prova di Antekounmpo, protagonista con 18 punti, 12 rimbalzi e 9 assist, non è bastata ai Bucks, giunti al trentanovesimo ko stagionale. La compagine canadese, infatti, grazie all’ottima partita disputata da Kyle Lorwy, autore di 25 punti e 11 assist, ha trovato la vittoria con il risultato finale di 107-89. Chiudiamo con una partita tra deluse della stagione e vinta dalla squadra di casa: Brooklyn, nella sfida ai Philadelphia, si è imposto con il risultato di 131-114 grazie a una partita meravigliosa di Bojan Bogdanovic, migliore in campo con 44 punti messi a segno.

Italias Got Talent Official facebook

Programmi Tv oggi, 16 Marzo 2016: Velvet e Italia’s got talent

PARIGI MILITARE AGGREDITO

Bruxelles sparatoria ultime notizie: ucciso sospetto jihadista, 2 uomini ancora in fuga