in

Nba risultati e highlights della notte: Durant batte Harden, Brook Lopez predica nel deserto

Solita notte di Nba americana quella andata in scena giorno 22 marzo: non tantissime partite in programma ma alcune davvero intriganti come la sfida tra Oklahoma Thunder City e Houston Rockets. La sfida tra due dei migliori team del girone ha messo difronte Durant e Harden, rispettivi leader delle due squadre: ad avere la meglio il padrone di casa, Kevin, grazie ai 23 punti decisivi, con un grande aiuto da parte di Russell Westbrook protagonista con 13 rimbalzi e 15 assist. Dall’altra parte, invece, Harden ha conquistato solo la palma di migliore in campo grazie ai 24 punti e 16 assist messi a segno; risultato finale in favore dei City per 111-107 portando così a quarantanove il proprio ruolo di marcia in questa stagione.

Dagli altri campi da segnalare l’ottima prova fornita da Brook Lopez con la casacca di Brooklyn: come spesso è accaduto in stagione, però, la buona partita non è servita a far conquistare la vittoria alla propria squadra considerato che Brooklyn ha perso davanti ai propri tifosi contro Charlotte con il punteggio di 105-100. Palma di migliore in campo, però, proprio per Lopez grazie ai suoi 29 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Bella vittoria, invece, per i Los Angeles Lakers contro Memphis: risultato finale di 107-100 per Bryant e compagni che, con questo successo, raggiungono quota quindici in campionato. La stagione dei Lakers resta altamente fallimentare nonostante qualche buona prova, sporadica, fornita da elementi come Clarkson.

Bella vittoria esterna per Miami: l’ex team di LeBron James si è affermata, con una grandissima prestazione, sul parquet di New Orleans con il punteggio di 113-99 e con il solito Wade protagonista: gli Heats, infatti, sono stati trascinati da Dwayne grazie ai suoi 25 punti messi a segno contro i 24 di Holiday. Per Miami si tratta del quarantunesimo successo stagionale mentre i Pellicans sono alla quarantaquattresima sconfitta.

Dove vedere Belgio Italia

Italia – Spagna probabili formazioni e ultime news, Amichevole giovedì 24 marzo

Flavio Conceicao

Flavio Conceicao truffa Monica Martìn Luque: ma non è lui