in

Nba risultati e highlights della notte: Ginobili è il protagonista che non ti aspetti, Lakers ok contro Miami

Nella notte Nba diverse le partite andate in scena. Vittoria per Golden State che, sul parquet di Utah, porta a casa la sessantottesima vittoria stagionale con il perentorio risultato di 103-96: protagonista, come sempre, Steph Curry con 31 punti messi a referto mentre, nelle fila dei Jazz, ottima la prova di Hawyard con 21 punti. Ottimo successo, l’ennesimo tra le mura amiche, per i San Antonio Spurs: la squadra allenata da coach Popovich ha trovato il trentottesimo successo interno battendo New Orleans con il punteggio di 100-92: protagonista un vecchio volpone come Manu Ginobili, autore di 20 punti contro i 18 messi a segno da Ajinca nei Pellicans.

Grande successo anche per Toronto che, in casa di Atlanta, ha vinto con il risultato di 105-97 con il solito DeRozan sugli scudi: 26 punti per il leader della compagine canadese e cinquantesima vittoria messa in cascina; bene anche Denver, sebbene i playoff ormai appaiano un sogno irraggiungibile: privi di Gallinari, i Nuggets si sono affermati con il risultato di 109-105 contro Memphis grazie all’ottima prova da parte di Will Barton, autore di 25 punti contro i 26 di Zach Radolph. Ottima vittoria anche per i Milwaukee Bucks sul parquet di casa contro i Phoenix: i Bucks si sono imposti con il punteggio di 105-94 con Middleton protagonista con 26 punti e 7 rimbalzi offensivi.

Chris Paul ha battuto, in casa propria, il malcapitato Karl Anthony Towns: i Clippers, infatti, hanno avuto la meglio su Minnesota con il punteggio di 99-79 grazie alla bellissima prova di Paul capace di mettere a segno ben 20 punti, 8 rimbalzi e 16 assist. Carmelo Anthony, invece, ha provato in ogni modo a regalare il successo ai New York Knicks ma da solo non ce l’ha fatta: non sono bastati i suoi 31 punti messi a referto per ottenere il successo contro Dallas considerato il risultato finale di 91-89 grazie alla buona prova, tra i padroni di casa, di Barea con 26 punti e 7 assist a referto. Vittoria importante per Sacramento contro Washington: Belinelli e compagni hanno trovato il trentesimo successo stagionale grazie all’ottima prova fornita da DeMarcus Cousins con 29 punti e 10 rimbalzi messi a referto. Risultato finale di 120-111 in favore di Sacramento; chiudiamo con la sfida tra nobili che ha visto il confronto tra Bryant e Wade: ad avere la meglio i Lakers ma, nella sfida personale, il leader di Miami si è reso protagonista con 26 punti messi a referto. Punteggio finale di 102-100 con i Lakers che, così, trovano la sedicesima vittoria della loro stagione.

MONTEVERDE AUTO SULLA FOLLA

Meningite, morta bambina di 10 anni a Modena

Ricette dolci Detto Fatto

Ricette dolci Detto Fatto: Paola Galloni e il Chia Pudding con fragole e zenzero candito