in

Nba risultati e highlights della notte: Harden da paura, tra Gallo e Belinelli ecco chi ha la meglio

Nella notte Nba una sfida tutta italiana ha illuminato il mondo della palla a spicchi: da una parte Marco Belinelli, prossimo ad abbandonare Sacramento e fare ritorno in Europa nella prossima sessione di mercato, dall’altra Danilo Gallinari, sempre più trascinatore dei Denver Nuggets. Ad avere la meglio il team ospite, Sacramento, con un risultato di 114-110 in casa di Denver; la prova dei due italiani non ha lasciato esterrefatti e, piuttosto, le cronache sono state conquistate da DeMarcus Cousins autore di ben 39 punti contro i 18 di Burton.

Numeri da capogiro anche per James Harden con i Rockets Houston: la star americana continua a trascinare i biancorossi ma non sempre questo basta affinché possa arrivare un successo. Ed è quanto accaduto questa notte sul parquet degli Utah Jazz dove i Rockets hanno perso per 117-114 nonostante i 42 punti messi a segno da Harden. Una partita molto tirata conclusa dopo un over-time che si è concluso con il parziale di 11-8 per i padroni di casa che, così, hanno messo in pari il proprio cammino con ventotto vittorie e altrettante sconfitte nel corso della stagione. Da segnalare la strabiliante vittoria di Washington davanti ai propri tifosi: nella sfida interna contro i New Orleans, Holiday e compagni si sono imposti per 109-89 ottenendo il ventiseiesimo successo del campionato.

Sorride, invece, nella notte Nba la squadra di Orlando che trionfa sul campo del bistrattato Philadelphia capace di ottenere, in questa stagione, soltanto otto vittorie. I “Magic” si sono imposti con un risultato finale di 124-115 grazie a un’ottima prova di Nikola Vucevic, autore di 35 punti messi a referto contro i soli 22 di Smith. Chiudiamo con il solito Damian Lillard protagonista di una stagione a dir poco strabiliante con la canotta dei Portland; decisivo anche questa notte nella vittoria interna contro Brooklyn grazie ai suoi 34 punti messi a referto. Brooklyn ha avuto poco da fare nonostante la buona prova del solito Brook Lopez: il finale ha visto vincere i padroni di casa 112-104.

guerrina piscaglia tracce di sangue

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 24 febbraio: Guerrina Piscaglia news

mostre mar ravenna 2016 picasso la seduzione dell'antico

Mar Ravenna Mostre 2016, “La seduzione dell’antico. Da Picasso a Duchamp, da De Chirico a Pistoletto”