in

Nba risultati e highlights della notte: Houston, occhio ai playoff, ancora spettacolo Golden State

Nella notte tra “Pasqua” e “Pasquetta” un po’ di divertimento anche per il pubblico americano con gli impegni della Nba. Da segnalare la vittoria, numero sessantasei, per Golden State Warriors: il team campione in carica, grazie al successo su Philadelphia, consolida il primato con un perentorio 117-105 con Klay Thompson protagonista grazie ai 40 punti messi a referto; ottima prova anche da parte di Green con 11 rimbalzi e altrettanti assist mentre, nei Philadelphia, da segnalare la buona partita disputata da Carl Landry con 22 punti a referto.

Dagli altri campi si segnala la splendida vittoria di Sacramento davanti ai propri tifosi: i playoff, ormai, non sembrano essere a portata di mano ma Belinelli e compagni si sono almeno divertiti nella sfida vinta contro Dallas; risultato finale di 133-111 con Rondo e Cousins protagonisti, rispettivamente, con 12 rimbalzi e 11 assist. La sconfitta di Dallas, in qualche modo, fa sorridere gli Houston Rockets: il team americano, nonostante la solita fantastica prova di James Harden, ha lasciato per strada punti importanti in ottica playoff perdendo sul campo di Indiana. Risultato finale di 104-101 nonostante i 34 punti messi a referto da Harden.

Chiudiamo il programma della notte Nba con la vittoria di Los Angeles Clippers contro Denver Nuggets: vittoriosi i padroni di casa, posizionati al quarto posto del gruppo “Ovest”, contro i Denver che, invece, restano appaiati a metà graduatoria con poche possibilità di poter andare ai playoff. Risultato finale di 105-90 con una grande notte di DeAndre Jordan con i suoi 16 punti e altrettanti rimbalzi conquistati.

pomeriggio 5 anticipazioni

Pomeriggio 5 oggi 28 marzo non va in onda: ecco il motivo

vasco rossi, vasco concerto, facebook, topless censurato

Vasco Rossi tour 2016, scelta la location per la “data zero”: ecco data, biglietti e modalità d’acquisto