in

Nba risultati e highlights della notte: LeBron James si fa beffare da Brooklyn, meraviglia Durant

Poche partite andate in programma nella notte americana per quanto concerne la Nba: tra queste da segnalare la sconfitta indolore per i Cavaliers trascinati dal solito Lebron James; al cospetto di Brooklyn, infatti, Cleveland ha raccolto la ventunesima sconfitta stagionale con il punteggio di 104-95 nonostante i 30 punti messi a segno da James. Protagonista dall’altra parte il solito Lopez con 22 punti, 7 rimbalzi e 7 assist decisivi ai fini della ventesima vittoria stagionale del team di Brooklyn.

Dagli altri campi si segnala la bella vittoria di New York contro Chicago: i Bulls nell’ultimo periodo sembrano proprio fuori forma e un’ulteriore testimonianza arriva proprio dalla sfida contro i Knicks terminata con il punteggio di 106-94; protagonista nelle fila dei padroni di casa il solito Carmelo Anthony con 26 punti messi a referto mentre dall’altra parte ben 30 punti messi a segno da Derrick Rose. Ottima prova anche per Kevin Durant con la casacca di Oklahoma City: i Thunder hanno battuto gli Utah Jazz con il risultato di 113-91 grazie a una prova monstre di Durant autore di ben 20 punti, 8 rimbalzi e 9 assist.

Vittoria di misura per gli Indiana Pellicans al cospetto dei New Orleans: nella sfida tra deluse della stagione ad avere la meglio i padroni di casa con il risultato di 92-84 con Myles Turner premiato come migliore in campo grazie ai 24 punti e 16 rimbalzi messi a referto. Chiudiamo con la sconfitta di Portland a Los Angeles: contro i Clippers non è bastato un ottimo Damian Lillard, autore di 18 punti e 8 assist, per portare a casa i canonici due punti. La partita, terminata con il risultato di 96-94, ha visto Jamal Crawford conquistare la palma di migliore in campo grazie ai suoi 25 punti messi a referto.

strage turisti francia

Francia schianto minibus-tir: 12 turisti morti, feriti 2 italiani

Film in uscita aprile 2016, “Veloce come il vento” e “Zeta” tra i 58 titoli in uscita: ecco la lista completa