in

Nba risultati e highlights della notte: menù risicato in vista dell’All Star Games

Un programma davvero povero di sfide quello che ha presentato la Nba questa notte: solamente due le partite andate in scena. Motivo? Da questa sera e per tutto il weekend l’azienda della palla a spicchi regalerà emozioni uniche con l’All Star Games, evento a cui prenderanno parte tutti i migliori elementi del basket americano e si sfideranno a colpi di giocate uniche. Il programma si chiuderà domenica sera con la sfida tra Est ed Ovest.

Per quanto riguarda le sfide andate in scena questa notte, invece, segnaliamo la vittoria degli Oklahoma davanti al proprio pubblico: la quarantesima vittoria della stagione, per Durant e compagni, è arrivata grazie alla ottima prestazione fornita contro New Orleans; da segnalare i 23 punti fatti registrare da K.D. mentre dall’altra parte è stato Holiday a farsi notare positivamente in una partita, però, senza alcuna storia. Difatti, il punteggio ha sorriso sempre ai padroni di casa in costante vantaggio dal primo all’ultimo quarto chiudendo con il finale di 121-95.

L’altra vittoria interna della serata, invece, arriva da Milwaukee che supera Washington grazie alla grandissima performance fornita da Khris Middleton (27 punti) e dal solito Antekolounmpo autore di 13 rimbalzi decisivi. I Bucks hanno ottenuto il ventiduesimo successo in stagione e, conseguentemente, inflitto il ventottesimo k.o. della stagione a Washington, grazie al risultato finale di 99-92 ed un ultimo quarto da parziale di 30-22.

news scomparsa isabella noventa

Isabella Noventa: per gli inquirenti è stata uccisa e il killer ha avuto un complice

Concorso Oss Verona

Concorso OSS Potenza 2016: bando, requisiti e scadenze