in ,

Ndrangheta news: processione e inchino al boss a Oppido Mamertina, identificati in 25

Ndrangheta news: gli inquirenti hanno individuato le 25 persone che hanno portato la Vera con la statua della Madonna delle Grazie durante la processione a Oppido Mamertina, in provincia di Reggio Calabria. Tra loro c’è colui che ha dato l’ordine di fermarsi davanti alla casa del boss Peppe Mazzagatti e fare l’inchino di rispetto.

ndrangheta news

I 25 individui non farebbero parte di alcuna organizzazione o gruppo religioso. Sono semplicemente dei volontari, ma è molto probabile che qualcuno di essi sia legato a doppio filo con le ‘ndrine e abbia ricevuto dai capi un invito a dare l’input di fermarsi e prostrarsi davanti all’abitazione di Mazzagatti. Il boss ha 82 anni ed è agli arresti domiciliari per motivi di salute. Sta scontando l’ergastolo per mafia.

La cosa che sorprende è che ci si stupisca ancora che tra le cosche ci sia un così profondo fervore religioso. La Chiesa, i suoi riti e le sue immagini sono uno strumento di appartenenza e di legame con la terra, le sue tradizioni ed i suoi abitanti. Un modo per riconoscersi ed essere riconosciuti. Un linguaggio chiaro, comprensibile da tutti e tramandato.

levodopa elimina la paura

Come eliminare le fobie con il levodopa

The verde: utile nella prevenzione del cancro