in ,

‘Ndrangheta, Reggio Calabria maxi blitz carabinieri: arrestate 26 persone

Maxi blitz dei carabinieri nel Reggino: su ordine della Dda di Reggio Calabria 26 persone all’alba di oggi, martedì 15 novembre, sono state arrestate. L’accusa per loro è di associazione mafiosa, estorsione ed altri reati.

Si tratta dei membri di quattro famiglie appartenenti al ‘clan’ Condello, cosca che domina la ‘Ndrangheta reggina: capi, reggenti e gregari fiancheggiatori del boss Domenico Condello, latitante da oltre 20 anni, arrestato poi nel 2012.

Durante le indagini gli investigatori sarebbero riusciti a risalire all’attuale organigramma del clan, così come ad altri ‘gruppi satellite’ che operano nella zona nord della città. Agli arresti si è arrivati grazie all’operazione congiunta dei carabinieri del Ros e del Comando provinciale di Reggio Calabria.

vercelli uomo ucciso a coltellate

Palermo, trovato cadavere in via Maqueda: era in una palazzina in ristrutturazione

Replica La Classe degli Asini Fiction RaiUno: ecco come vedere il video integrale