in ,

Nelson Mandela ci ha già lasciato: versa in stato vegetativo permanente, staccare la spina?

Pare proprio che la lunghissima agonia del Premio Nobel per la Pace Nelson Mandela stia volgendo al termine, a dare la notizia ufficiale è la France presse che cita un documento giudiziario in suo possesso inerente le condizioni di Madiba. E mentre il Sudafrica si prepara a perdere la propria guida storica, colui che ha costruito ponti e dialogo in una nazione fortemente arrabbiata e difficile, i familiari di Mandela si ritrovano davanti ad una scelta assai ardua.

Mandela vegetativo

L’uomo versa ormai in stato vegetativo ed è tenuto in vita esclusivamente artificialmente, ecco cosa dice il dossier in questione: “Madiba è in stato vegetativo permanente. I medici hanno consigliato alla famiglia di staccare la spina della macchina che lo tiene in vita artificialmente e la famiglia sta esaminando tale possibilità” datato il 26 giugno 2013 e presentato dalla famiglia al tribunale di Mthatha che ha esaminato il discusso dossier sul trasferimento delle sepolture dei figli del premio Nobel per la Pace.

Sarebbero quindi svariati giorni, ormai, quelli in cui Nelson Mandela avrebbe ormai totalmente perso coscienza e vivrebbe in stato vegetativo. Pare dunque che i medici abbiano consigliato alla famiglia di Nelson Mandela di staccare la spina e lasciarlo andare in quanto, ormai, il suo stato vegetativo è assolutamente irreversibile. Una parte dell’Invictus, probabilmente la più importante, già non è più tra noi.

ischia

Suicidio da Videopoker di un 19enne: “Mamma ho dilapidato tutto”

Allattare al seno? Fa bene alla futura carriera del neonato