in ,

Neonata trovata morta a Milano, autopsia shock: cranio schiacciato e piaga sulla schiena

Emergono agghiaccianti particolari sull’esito dell’autopsia eseguita sul corpicino della neonata trovata morta in casa, a Milano, la notte tra il 26 e il 27 febbraio e per il cui decesso sono indagati i genitori. La piccola prima di morire sarebbe rimasta immobile per ore, supina. I medici hanno inoltre riscontrato uno schiacciamento sul suo piccolo cranio, all’altezza della nuca, e confermato la presenza di una piaga da decubito sulla schiena, già segnalata dal personale del 118 che le diede i primi soccorsi.

Per capire le cause della immobilità cui la bambina fu sottoposta, sono in corso ulteriori accertamenti. La neonata era sporca e malnutrita quando è stata soccorsa, per questo il pm Cristian Barilli, ha disposto un’indagine sui suoi genitori, che al momento sono accusati di maltrattamenti aggravati dal decesso della bambina.

Pasqua 2015 con bambini idee sul lago di Como

Pasqua 2015 con bambini: offerte low cost, hotel, cacce al tesoro per scoprire i segreti dei giardini

isola dei famosi

Strage reality, Codacons chiude programmi pericolosi: L’Isola dei Famosi in pericolo?