in

Neonati morti in soppalco agenzia funebre: scoperta sconvolgente a Detroit

Stati Uniti: i resti di undici neonati trovati nel soppalco di ex agenzia funebre a Detroit. La sconvolgente scoperta in uno stabile chiuso dallo scorso aprile. I cadaveri erano ricoperti dalla muffa. a dare l’orripilante notizia è il quotidiano Guardian, che cita la polizia locale. Il macabro ritrovamento è avvenuto venerdì scorso: secondo quanto trapela, mentre alcuni operai si stavano occupando di lavori di restauro, hanno rinvenuto del tutto casualmente “i resti di almeno 9 neonati in una scatola di cartone e di altri due in un sacchetto per la spazzatura, dentro una bara nascosta in un soppalco”.

Potrebbe interessarti anche: Neonati morti in soppalco agenzia funebre: scoperta sconvolgente a Detroit

L’agenzia di pompe funebri è chiusa da aprile, dopo che gli ispettori hanno sospeso la licenza in seguito alla scoperta di cadaveri coperti da ciò che sembrava essere muffa. La polizia ha aperto un fascicolo di inchiesta per fare luce sull’accaduto: pare che alcuni dei neonati siano nati morti, lo ha fatto sapere il capo della polizia, Brian Bowser, aggiungendo che le autorità non sanno da quanto tempo i resti si trovassero nel soppalco, né chi li abbia nascosti. “Ovviamente è stato un impiegato e qualcuno che conosceva il posto”, ha spiegato Bowser.

roberta ragusa ultime notizie

Antonio Logli Cassazione: il marito di Roberta Ragusa impugna sentenza condanna a 20 anni di carcere

Ultimi sondaggi elettorali, Tecné: Lega e M5S, arriva l’inversione di tendenza