in ,

Neonato abbandonato in un sacchetto a Milano

Fuori pericolo grazie all’intervento di una donna che l’ha visto, la testa che spuntava da un sacchetto di plastica, nell’angolo appartato alla periferia di Cormano, nel milanese. Parliamo di un neonato abbandonato a sé stesso e ritrovato da una coppia di passaggio: ricoverato d’urgenza all’Ospedale Niguarda di Milano, secondo i medici è in buone condizioni.

Il ritrovamento è avvenuto nel primo pomeriggio a Cormano, nella zona di via Prealpi, all’interno di un viottolo che confina con un palazzo abbandonato ed alcuni orti coltivati dai residenti. Ed è stata proprio una donna che si stava recando con il marito presso il proprio orto a ritrovare il piccolo abbandonato del sacchetto: il bambino era pulito e vestito di una tutina.

I due hanno subito allertato il 118 che ha soccorso il piccolo ricoverandolo nel reparto di neonatologia del nosocomio milanese di Niguarda: secondo i medici il piccolo, che risulta in buone condizioni, potrebbe essere nato solo una settimana fa.

(Foto repertorio: Konstantin Sutyagin / Shutterstock.com)

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

idee arredamento casa low cost,

Arredamento casa low cost: qualche idea per risparmiare

balotelli crotone

Balotelli e l’ultima sua balotellata, Rodgers e il Liverpool furiosi