in

New York City Pass: conviene? Quanto costa, dove acquistarlo e quali attrazioni visitare

La Grande Mela è una delle mete più gettonate dai viaggiatori provenienti da ogni continente, ma New York è pur sempre una delle città più care del mondo. Quando si parte con l’obbiettivo di visitare la città in lungo e in largo, dunque, si mette in conto di dover spendere una notevole cifra, soprattutto se si desiderano visitare tutte le attrazioni principali. In questo senso, New York City Pass si presenta come una valida alternativa, che permette di risparmiare.

New York City Pass è un carnet che garantisce un risparmio del 41% sulle attrazioni più visitate della città, per un totale di € 109 su questo sito. Il prezzo di New York City Pass comprende i primi tre ingressi con i quali è possibile vedere l’osservatorio dell’ Empire State Building, The American Museum of Natural History e The Metropolitan Museum of Art. Inoltre, il viaggiatore ha la possibilità di scegliere tra Top of the Rock Observation DecK oppure Il Museo Guggenheim, Statua della Libertà & Ellis Island Ferry o battello Sightseeing Circle Line, 9/11 Memorial & Museum o Intrepid Sea, Air & Space Museum.

Il carnet è acquistabile online oppure presso la prima attrazione che si desidera visitare direttamente a New York, a patto che sia una di quelle incluse nel pacchetto. New York City Pass non implica un limite temporale, quindi il viaggiatore organizza il proprio viaggio e visita le attrazioni in base alle proprie preferenze. New York City Pass, però, è valido soltanto per 9 giorni consecutivi, a partire dal primo utilizzo.

Image credit: Witizia/Pixabay

Replica X Factor 2016 17 novembre 2016: Tv, streaming e orario

crollo palazzina firenze

Palazzina crollata a Firenze: trovata morta la donna dispersa sotto le macerie da ieri