in ,

New York, sparatoria durante un concerto hip-hop: un morto e 3 feriti

Attimi di paura a New York poco prima che iniziasse un concerto quando sono stati uditi alcuni colpi di pistola che hanno gettato nel panico le persone presenti; il bilancio della sparatoria è di un morto e 3 feriti e le cause di quanto accaduto così come una parte delle dinamiche sono ancora da chiarire. L’episodio si è verificato ad Irving Plaza, a pochi passi da Union Square a Manhattan.

I colpi di pistola sono stati esplosi poco prima dell’inizio del concerto di T.I, intorno alle 22,15; l’evento sarebbe dovuto iniziare alle 21,30 ma la musica non era ancora iniziata quando un uomo di 33 anni è rimasto ucciso e altre tre persone sono rimaste ferite. Il panico è subito montato tra la folla, con molti dei presenti che hanno tenuto una mattanza simile a quella accaduta a novembre al Bataclan.

L’ipotesi più accreditata al momento è quella secondo cui la sparatoria sia frutto di un regolamento di conti tra bande rivali appartenenti al mondo del rap; non vi è stato alcun arresto fino ad ora.

Disoccupazione online 2016

Naspi 2016 Inps: requisiti, durata, come calcolare l’assegno di disoccupazione

Primo maggio 2016 mostre a milano e roma

Sondaggi elettorali amministrative Milano: le intenzioni di voto alle elezioni comunali del capoluogo lombardo