in ,

News Milano folle uccide un uomo e ne ferisce due. Rifiutato dalle donne, con manie religiose

Si chiama Davide Frigatti e dopo aver ucciso il titolare di un autolavaggio a Cinisello Balsamo e ferito altre due persone è stato trovato nudo mentre correva e urlava al Parco Nord di Bresso. Aveva le mani sporche di sangue e gridava “Ora sono libero”.

davide frigatti

E’ in carcere con accuse gravissime, ammesse solo in parte. Alterna momenti di lucidità e buona dialettica, ad altri di confusa follia. La sua vittima si chiama Franco Mercadante e in quel momento stava gestendo il suo autolavaggio. Frigatti è arrivato con il coltello da cucina in mano e lo ha colpito con un fendente alla gola.

La sua folle corsa per liberare il mondo dai peccatori era iniziata circa un’ora prima: aveva ferito Dario Del Corso al Parco Nord con un coltello serramanico. Il 34enne poi era tornato a casa dei genitori, dove aveva preso un secondo coltello e l’auto del padre, il quale è andato al commissariato a denunciare il comportamento sospetto del figlio. Con quel coltello si è recato al distributore Shell di di Sesto San Giovanni e ha aggredito Francesco Saponara. L’uomo ora è in gravissime condizioni all’ospedale Niguarda di Milano. Infine Davide Frigatti è andato all’autolavaggio Mercadante e ha ucciso Franco.

Il fratello ha raccontato che Davide qualche giorno prima era stato da lui e gli aveva detto di una relazione finita da poco e di altre ragazze che avevano respinto i suoi inviti. Il fratello, però, racconta anche di strani discorsi religiosi. Lì si era rifugiato Davide dono la rottura sentimentale.

Da quanto emerge dal primo interrogatorio di convalida dell’arresto le sue vittime sarebbero “tutti peccatori che lo minacciavano”. “Il mondo è pieno di peccatori”. Dopo la sua folle aggressione mortale, Davide Frigatti si è sentito libero. Aveva precedenti penali per droga e furto.

caso yara news

Yara Gambirasio si confidò col fratello: “Un uomo mi segue”

Joe Bastianich il 21 giugno all’Eataly Smeraldo con il suo gruppo