in

Nexus 5 presenta il nuovo Android Lollipop: le differenze con Android 4.4 KitKat

Lollipop ha fatto il suo esordio proprio oggi su i nuovi Nexus 6 e Nexus 9 e sui meno recenti Nexus 4, 5, 7 e 10, Motorola Moto G 2014 Moto X.
Ma quali sono le differenze con il precedente sistema operativo Android 4.4 KitKat?

Interfaccia grafica: Su Nexus 5 Lollipop punta su un material design appariscente caratterizzato da uno stile minimal, colori sgargianti e superfici e ombre che prendono spunto dal mondo reale. L’obiettivo di rendere più fluido il passaggio da uno schermo, da un file musicale, da un gioco all’altro sembra riuscito. I contenuti come ha spiegato Google, rispondono più intuitivamente al tocco, o alla voce, e la navigazione è più fluida (ANSA).

Software: il nuovo sistema operativo promette un maggiore controllo sui dispositivi. La prima differenza con 4.4 KitKat che balza all’occhio è la diversa impostazione della barra delle notifiche. Mentre l’interfaccia delle impostazioni viene completamente ridisegnata ora le notifiche sono heads-up  e appaiono così sovraimpresse sul display, così se si è impegnati in una riunione le notifiche importanti vengono visualizzate direttamente sulla schermata di blocco.
Lollipop introduce gli account multiutente, l’accesso in modalità ospite per mezzo di password, PIN e sequenza di blocco e una funzione per utilizzare
Integrato nei nuovi dispositivi mobili può servire anche come smartwatch o come smart lock in automobile.

Ryanair, selezioni: ecco tutte le date dei “recruitment days” in Italia

fede fai schifez renato brunetta twitter

X Factor 8, Fedez: cosa significano i suoi tatuaggi?