in ,

Nicki Minaj, cancellato il concerto in Arabia Saudita: ecco il perché

Nicki Minaj ha deciso di cancellare il concerto che avrebbe dovuto tenere il 18 luglio in Arabia Saudita. La cantante si sarebbe dovuta esibire alla Jeddah World Fest ospitata nel King Abdullah Sports Stadium. Una notizia che ha sconvolto tutti i fan della cantante. Nicki ha preso questa decisione dopo una lunga riflessione e ha spiegato a tutti i suoi seguaci il perché. La rapper vuole esprimere attraverso questo gesto il suo sostegno a favore dei diritti delle donne e della comunità Lgbt. Una decisione raggiunta dopo aver ricevuto una lettera dalla “Human RIghts Foundation”.

Leggi anche –> Jova Beach Party a Rimini: la Riviera Romagnola ospita la “festa infinita” di Jovanotti

Il messaggio di Nicki Minaj ai fan

La rapper Nicki Minaj ha annunciato personalmente ai suoi fan di aver deciso di cancellare il suo concerto in Arabia Saudita. La cantante ha dichiarato: «Credo che sia importante dimostrare il mio sostegno ai diritti delle donne, della comunità LGBTQ e della libertà di espressione. Dopo averci molto riflettuto, ho deciso di rinunciare alla mia esibizione al Jeddah World Fest. Benché desiderassi moltissimo esibirmi di fronte ai miei fan di quella nazione, dopo essermi attentamente informata sulla situazione in quei luoghi ho scelto di fare un passo indietro». Dunque Nicki non si esibirà per dimostrare di essere vicina a tutte quelle donne, e non solo, che lottano da sempre per i propri diritti. Inoltre la cantante poi ha promesso di rispondere personalmente alle domande dei fan sauditi su Instagram, lanciando un invito a scriverle sotto un suo post creato appositamente per l’occasione.

Chi è la rapper amata in tutto il mondo?

Nicki Minaj  è nata a Port of Spain l’8 dicembre del 1982. E’ una rapper, cantante, modella e attrice statunitense. Nel 2007 ha iniziato la sua carriera nel mondo della musica grazie all’aiuto del rapper  Lil Wayne. Il suo primo album in studio, Pink Friday, ottenne notevole successo. Il singolo estratto di maggior successo è stato Super Bass con 10 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti. Il secondo album, Pink Friday: Roman Reloaded, è entrato nelle classifiche nord-americane ed europee. Il brano Starships riscosse successo su scala internazionale, vendendo oltre 7.5 milioni di copie. Nel 2014 ha pubblicato il suo terzo album The Pinkprint. Nel 2017 è ritornata sulle scene musicali con tre nuovi brani: No Frauds, Changed It e Regret in Your Tears. Il quarto album Queen è uscito nel 2018. Nicki Minaj nel 2016 è stata inclusa nella lista Time 100 delle persone più influenti del pianeta. Nel corso della sua carriera ha ricevuto dieci nomination ai Grammy, ha vinto sei American Music Awards, undici BET Awards, un BRIT Award, quattro MTV Video Music Awards, quattro Billboard Music Awards ed è stata la destinataria del premio Billboard’s Women in Music 2011 Rising Star.

Leggi anche –> Il Re Leone, Marco Mengoni sarà la voce di Simba

Catania, emergenza incendi: 36 focolai attivi, paura e panico tra gli abitanti

Giorgia Palmas strega i fan su Instagram: il micro costume è pazzesco