in

Nicola Porro verso il giovedì sera di Rai2 al posto di Santoro?

Sembra che alla fine il direttore generale Luigi Gubitosi sia riuscito a dare un nome e cognome al successore di Michele Santoro, che fino al 2011 firmava la prima serata di attualità di Rai2 con Annozero, anche se il rischio che questo ennesimo nome diventi l’ultimo di una “catena di Sant’Antonio” che per quasi due anni ha illuso la seconda rete di poter riavere l’informazione in prima serata, stiamo parlando di Nicola Porro, il vicedirettore de Il Giornale e conduttore di In onda su La7.

nicola porro

Dalle notizie riportate da varie testate l’accordo sembra quasi fatto tanto che, secondo Dagospia, Porro dovrebbe esordire negli schermi di Rai2 con un talk show dal 4 luglio in prima serata, anche se fino a fine giugno sarebbe impegnato con La7 per condurre In onda insieme a Luca Telese, c’è da chiedersi se il giornalista abbandonerà la trasmissione o se appena conclusa la stagione passerà dagli schermi di Cairo a quelli del servizio pubblico.

Riccardo Iacona, Giuliano Ferrara, Antonello Piroso, Giovanni Minoli, Massimo Giletti, Andrea Vianello, Milena Gabanelli, Corrado Formigli e Giuseppe Cruciani, questi i nomi che si sono fatti in due anni per sostituire il vuoto lasciato da Michele Santoro anche se in pole position rimane sempre un nome “evergreen” anche se sgradito al direttore generale, ovvero Gianluigi Paragone che con L’ultima parola vanta ottimi risultati in seconda serata e discreti nell’ultimo speciale in prima serata, tanto che il direttore di rete Angelo Teodoli vorrebbe promuoverlo ma la direzione generale non l’ha mai concesso.

Comunque il debutto del vicedirettore de Il Giornale come detto in precedenza dovrebbe avvenire il 4 luglio, anche se già in passato lo stesso Dagospia aveva lanciato la notizia dell’approdo certo di Antonello Piroso Rai2 con un debutto inizialmente fissato per l’ 8 marzo, cosa mai avvenuta.

Un vero peccato per l’azienda gestita dagli (ex ?) tecnici, anche perchè l’ingaggio di Nicola Porro significherebbe per Gubitosi una smentita alle sue stesse dichiarazioni rilasciate lo scorso anno, ossia di sfruttare le risorse interne alla Rai cosa che non sta avvenendo e il rischio di incorrere ad un flop è molto alto, specialmente in una rete come Rai2.

 

Written by Tommaso Tiepolo

Nato a Mirano (VE), classe 1993.

Blogger, studente, atleta, fotografo e sbandieratore. Appassionato di televisione, un piccolo curriculum che va da: analista del programma RAI Tv Talk, stagista a Rete Veneta come montatore e cineoperatore, autore per il sito Fanpage e adesso blogger per Urban Post.

Ogni tanto bazzica per Rai2 a L'ultima parola, dove partecipa all'anteprima web e in trasmissione come pubblico; non solo preferisce andare come semplice spettatore a Quelli che trasmissione preferita da quando a condurla c'è Victoria Cabello.

Il suo sogno? Fare la televisione!

top one

Enrico Papi condurrà Top One su Italia1, nuovo pre-serale

uomini e donne

Anticipazioni Uomini e Donne: Claudia D’Agostino dirà no ad Andrea Offredi?