in

Nicolò Ferrari nuovo tronista di “Uomini e donne”? Karina Cascella dice la sua!

Ieri è stata mandata in onda la puntata di Uomini e donne che ha visto ospiti la coppia Giordano Mazzocchi e Nilufar Addati, che hanno partecipato alla scorsa edizione di Temptation Island. I due hanno avuto uno scontro diretto con Nicolò Ferrari, ex corteggiatore di Nilufar e tentatore del programma ideato da Maria De Filippi. 

Durante il confronto è apparso evidente che la conduttrice di Uomini e donne provi simpatia per Nicolò, tanto che nelle ultime ore si rincorre la voce della possibilità che al giovane milanese venga offerto il trono. Molti pensano che Niccolò vada sul trono di Uomini e Donne, anche Karina Cascella, che da casa segue sempre – e commenta anche! – quello che succede all’interno del programma. A detta dell’opinionista napoletana, Nicolò avrebbe agito da abile stratega per ottenere la sedia rossa in trasmissione: dalle lacrime ai modi ben educati, tanto per dire.

Attraverso una Instagram stories, Karina Cascella ha parlato senza freni di Nicolò, rivelando quel che pensa del giovane studente di Giurisprudenza: «Finto come pochi. Spera di suscitare compassione. Per cosa? Ve lo dico io: il trono!». Karina Cascella non ha mai nascosto di non avere in simpatia Nicolò e «tifare» per la coppia Nilufar e Giordano. All’epoca di Temptation Island, Karina aveva infatti postato delle frasi, schierandosi con forza dalla parte dello sciatore amatissimo dal pubblico: «Ma cosa parla ancora questo qui? Ma pensa te… Non lo sopporto io questo Nicolò!». Naturalmente questa resta l’opinione della Cascella. Non tutti pensano, infatti, che il giovane milanese abbia recitato, anche perché sarebbe da Premio Oscar. Nicolò Ferrari si è sempre mostrato rispettoso nei confronti di Nilufar e ha anche sofferto per lei. Ricordate le parole di Valeria Marini subito dopo il falò? È evidente che Nicolò sia un ragazzo di altri tempi, di quelli che si fa fatica a trovare oggi.

Replica Grande Fratello Vip 3 quinta puntata del 22 ottobre 2018: come vedere il video integrale

Manovra 2019: «L’Italia va aiutata altrimenti l’Europa rischia grosso»