in

Nigel Farage aspramente criticato per i suoi commenti sulla strage di Parigi

Sia i tories, con in primis il premier David Cameron e Theresa May che i labour, con il liberal democratico Nick Clegg hanno condannato Farage per i suoi commenti definiti sconsiderati nel tentativo di sfruttare e strumentalizzare le atrocità successe a Parigi per i suoi scopi politici.

“Ci sono persone che vivono nei nostri paesi e che hanno i nostri passaporti che ci odiano” – ha ripetuto Farage sia alla TV che alla radio, aggiungendo che esiste una “quinta colonna” che vive in Inghilterra e in Francia che è responsabile degli attacchi terroristici. “C’è un rumore molto dfondato secondo il quale ciò che è successo a Parigi è il risultato, e lo abbiamo visto anche  a Londra, di azioni provenienti da una quinta colonna che vive con noi” – ha detto Farage a Channel 4.

Il messaggio è stato ripetuto più volte, anche alla Radio LBC: “Dovremmo avere una politica più controllata riguardante l’immigrazione e assicurarci di effettuare check completi su chiunque entri in questo paese da qualunque parte del mondo”. Fin qui nessun problema, commenti forti che ci si può aspettare da uno come Farage. Poi ha continuato “In Gran Bretagna, ed in molti altri paesi Europei, abbiamo una politica di multi-culturalismo semplicemente patetica. Incoraggiamo persone che provengono da culture diverse a rimanere con le loro culture, senza integratli in modo completo all’interno delle nostre comunità”.
Cameron, di ritorno da Manchester, ha detto “Oggi non è il giorno adatto per fare osservazioni politiche, oggi il giorno in cui dobbiamo essere compatti nel supportare la Francia e i giornalisti del Charlie Hebdo”.

In effetti Farage non è l’unico che ha fatto commenti a sfondo politico riguardanti l’immigrazione, ma considerare indistintamente tutti gli stranieri come gente confinata nel loro mondo non è saggio in un paese multi-culturale come la Grab Bretagna.

Start Upper ed esperto di imprese tecnologiche, 42 anni, laurea e master ottenuto in Gran Bretagna. Vive a Livorno ma viaggia spesso tra Milano e Torino.

Veronica Panarello, la madre non l'abbandonerà

Andrea Loris Stival Quarto Grado ultime notizie: tre persone sospettate di essere complici della madre

coppia acido

Martina Levato e Alexander Boettcher Quarto Grado ultime notizie: la loro vittima resterà sfregiata a vita