in

Nina Dobrev Instagram, il pensiero per la strage di Parigi e non solo: “Pray for the world”

Il mondo è stato scosso dall’attentato terroristico della capitale francese: la strage di Parigi, per via delle persone coinvolte, per il numero di vittime, per le scuole di pensiero che ha contribuito a far nascere, per il terrore che ha ulteriormente scatenato, è considerata come l’11 settembre della Francia. Da tutti i continenti, arrivano messaggi di solidarietà per le vittime e i loro cari che ne soffrono la mancanza. Nina Dobrev è una di queste.

L’attrice nota al pubblico del piccolo schermo come Elena Gilbert di The Vampire Diaries ha condiviso su Instagram una foto, in onore delle vittime della strage di Parigi, ma non si è limitata a questo. Dopo #prayforparis, è nato #prayfortheworld, l’hashtag utilizzato per ricordare che Parigi è un simbolo ma, in realtà, la minaccia del terrorismo è giunta prima e continua ad esistere in altri paesi. Si ricordano, in modo particolare, le vittime di Baghdad e, più in generale, della Siria. Nina Dobrev, quindi, si aggiunge a coloro che da Parigi hanno visto anche il dolore di persone molto più lontane.

“Prega per Parigi, il Libano, la Siria, l’Iraq ed ogni paese sia alle prese con la piaga del terrorismo. L’odio genera odio. L’amore genera amore”, è il contenuto del post di Nina Dobrev. Tuttavia, ciò che sorprende maggiormente è il commento dell’ex attrice di The Vampire Diaries: “Sono incredibilmente sollevata nel sapere che la mia famiglia a Parigi è sana e salva”, attimi di panico per Nina Dobrev.

strage la mecca aggiornamenti

Pray For The World, da Parigi a Baghdad: un pensiero per il Kenya, ma la tragedia risale ad aprile

Serie B risultati classifica

Serie B risultati finali e classifica 13a giornata: vola il Cagliari, Crotone stop