in

Nina Moric gossip, attacco alle bellezze italiane: “Diletta Leotta? Può pulire a casa di Elenoire Casalegno”

Si sbizzarrisce come poche sui social network: Nina Moric, volto noto del mondo dello spettacolo, continua a divertirsi con Facebook e l’ultimo attacco della modella croata è diretto alle attuali bellezze del mondo televisivo e cinematografico italiano. Proprio così, la bella Nina Moric ha voluto chiedere ai suoi tantissimi fan quali sarebbero, secondo loro, le vere bellezze italiane attualmente presenti e che potrebbero essere paragonate a quelle internazionali. “I ragazzi di oggi non capiscono nulla quanto a bellezza – ha commentato divertita Nina Moric sul suo profilo Facebook la società non sforna più davvero donne belle e sono passati i tempi di donne come Kate Moss, Charlize Theron, Naomi Campbell, Angelina Jolie.”

TUTTO SUL MONDO DEL GOSSIP CON URBANPOST

La modella croata si è inclusa anche in questa lunga lista di nomi: “Gisele Bundchen, Elenoire Casalegno e la sottoscritta sono tutte nate dal 1970 al 1980 – ha detto Nina Morictrovatemi voi gli equivalenti contemporanei, forza, vorrei farmi quattro risate.” Ed è così che sotto il post dell’ex compagna di Fabrizio Corona si è scatenato il finimondo: “Federica Nargi, Melissa Satta, Diletta Leotta e Lorella Boccia.” ha commentato un fan della Moric con quest’ultima che ha tuonato: “Grazie mille, erano questi i nomi che aspettavo per farmi quattro risate.”

E le accuse verso le donne che negli ultimi mesi hanno conquistato le copertine dei giornali per le loro curve e la loro bellezza non sono finite qui. Nel mirino delle critiche è finita la più in voga dell’ultimo periodo, ovvero Diletta Leotta, conduttrice di Sky. Nina Moric, in risposta a un commento di un altro fan, ha voluto evidenziare come dal vivo: “Diletta Leotta se paragonata a Elenoire Casalegno può pulirle solo casa.”

Fortuna Loffredo arrestato il nonno

Fortuna Loffredo: chiesta la riesumazione del corpo, si cercano tracce di Dna

Rocco Schiavone Fiction Rai 2, Marco Giallini è il nuovo vicequestore della tv: le ultimissime